HomeTerritorioAmbiente e rifiuti
AmbienteCampi Elettromagnetici - Situazione Tranquilla a LazzateLazzate non soffre di inquinamento atmosfericoGestione RifiutiPiattaforma EcologicaRaccolta Differenziata dei RifiutiGiorni di Raccolta RifiutiModulisticaIndagine sul Servizio di Raccolta Differenziata

INDAGINE SUL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

La raccolta differenziata risulta essere molto utile per i cittadini lazzatesi. Questo è il risultato che emerge dall’indagine eseguita per rilevare il grado di soddisfazione degli utenti in merito al servizio di raccolta differenziata nel Comune di Lazzate.
Il 79,33 % degli intervistati ritiene che la raccolta differenziata sia molto utile, il 19,96 % abbastanza utile e solo lo 0,70 % afferma di ritenerla poco o per niente utile.
L’indagine, svoltasi dal 23 Novembre 2009 al 18 Gennaio 2010, aveva lo scopo di capire quali sono le esigenze dei cittadini, evidenziare i punti di forza e di debolezza dei servizi erogati, valutare proposte di interventi migliorativi al fine di fornire un servizio sempre migliore.
E' stata posta particolare attenzione alla raccolta differenziata, da un lato per ottimizzare il servizio stesso, dall’altro per raccogliere informazioni sul grado di rilevanza dato dai cittadini su questo aspetto.

I questionari sono stati distribuiti a tutti i nuclei famigliari lazzatesi (2.971) e né sono stati consegnati compilati 566, pari al 19,05 %.
I dati raccolti sono stati trattati dal Comune di Lazzate.
E’ stato garantito l’anonimato agli intervistati.

L’Amministrazione comunale ringrazia i cittadini che hanno partecipato all’indagine, sia per la loro disponibilità che per le indicazioni fornite, indicazioni che concorreranno alla definizione degli interventi di miglioramento del servizio.
I risultati dell’indagine sono certamente confortanti e premiano gli sforzi fatti in questi anni dall’Amministrazione comunale, impegnata a garantire un servizio di raccolta rifiuti di qualità.


RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

Il giudizio che i cittadini di Lazzate danno al servizio di raccolta rifiuti, così com’è oggi organizzato, è: per il 12,72% molto soddisfacente, per il 50,34 % soddisfacente, per il 27,92 % abbastanza soddisfacente, per il 6,18 % poco soddisfacente e per il 2,73 % insoddisfacente.
Il 70,32 % degli intervistati sarebbe disposto a dedicare più tempo alla raccolta differenziata.
La maggior parte degli interrogati, il 59,54 %, non trova nessuna difficoltà nel differenziare i rifiuti.


PIATTAFORMA ECOLOGICA

Per quanto riguarda la piattaforma ecologica l’86,57 % degli intervistati usufruisce dei suoi servizi.
Chi utilizza la piattaforma la valuta: il 12,04 % molto soddisfacente, il 49,18 % soddisfacente, il 29,80 % abbastanza soddisfacente, il 6,73 % poco soddisfacente e il 2,24 % insoddisfacente.


ATTENZIONE DEL CITTADINO

Infine il dato riguardante la soddisfazione degli utenti circa l’informazione ricevuta sui vari tipi di raccolta vede un 17,31 % di intervistati che la giudica ottima, il 57,42 % buona, il 18,73 sufficiente, il 4,77 % scarsa e l’1,77 % insufficiente.
Il 65,12 % degli interrogati si aspetta dalla raccolta differenziata un futuro migliore per l’ambiente.


SUGGERIMENTI

Utili informazioni operative sono state desunte dalle segnalazioni rilasciate dagli intervistati, che di seguito vengono raggruppate per oggetto:

Raccolta umido 2 volte a settimana tutto l'anno
24,83 %
Fornitura contenitori
14,29 %
Raccolta carta e plastica tutte le settimane
13,27 %
Fornitura sacchi
8,16 %
Raccolta frazione verde tutto l'anno (o almeno fino a dicembre)
4,76 %
Lamentele modalità effettuazione servizio da parte della ditta incaricata
4,42 %
Cosa conferire nei sacchi (dubbi)
4,42 %
Piattaforma ecologica – aumentare gli orari di apertura
3,74 %
Diminuzione tassa rifiuti
3,74 %
Piattaforma ecologica – riorganizzazione
3,40 %
Raccolta vetro non alla mattina presto del sabato
3,40 %
Piattaforma ecologica – allargamento rampa
1,70 %
Cestini pubblici per raccolta differenziata
1,70 %
Campagna informativa nelle scuole
1,36 %
Servizio oli minerali esausti
0,68 %
Altro
6,13 %

L'eventuale attuazione di interventi conseguenti alle segnalazioni pervenute verrà opportunamente valutata da parte dell'Amministrazione Comunale.

Clicca qui per visualizzare tutti i risultati dell'indagine

L’Assessore all’Ecologia
Marlen Anneti

Patto dei Sindaci - Piano Ambientale Energia Sostenibile (P.A.E.S.)